Le migliori garanzie per ottenere dei prestiti personali

Quando si parla di finanziamenti personali è fondamentale fornire delle garanzie, alla banca o alla società finanziaria presso cui si fa domanda. Solo in questa maniera si avranno delle opportunità di ottenimento della somma di denaro di cui si necessita… d’altronde, nessun istituto bancario si prenderebbe il rischio di prestare soldi senza avere solide garanzie di rimborso.

Andiamo dunque a vedere quali sono le garanzie più importanti in assoluto quando si tratta di finanziamenti personali.

Lo stipendio. E’ una delle garanzie più affidabili, in maniera particolare se si ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato e se si lavora presso un ente pubblico o una grande azienda. Chi può fornire questa garanzia ha diritto di fare domanda di cessione del quinto dello stipendio, una soluzione vantaggiosa dal punto di vista dei tassi e delle condizioni generali di finanziamento. La particolarità di questo prestito è che può essere chiesto, ed ottenuto, anche da chi ha avuto disguidi finanziari in passato.

La pensione. Si tratta di un’altra garanzia molto forte, ancor più dello stipendio. La tipologia di prestito legata a questa garanzia è nota come cessione del quinto della pensione. Anche in questo caso, le porte del finanziamento sono aperte e cattivi pagatori e protestati.

La fidejussione. Nota anche come garanzia personale, si tratta sostanzialmente della garanzia fornita da un’altra persona che si fa garante della somma richiesta dal debitore principale. E’ il caso, ad esempio, di un genitore che si fa garante di un figlio, o del marito / moglie che si fa garante del partner. Questo tipo di garanzia è spesso richiesta quando la domanda viene presentata dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti, come nel caso dei prestiti senza busta paga.

Le cambiali. Si tratta di una garanzia richiesta quando la domanda di finanziamento viene presentata da un autonomo o da un libero professionista che ha avuto dei disguidi finanziari in passato e oggi ha bisogno di un prestito personale, ma non ha altro modo di ottenimento dello stesso se non la firma di cambiali. La caratteristica di questo finanziamento è legata al fatto che le cambiali sono costose, il che porta più in alto la spesa complessiva del prestito stesso.

Garanzie reali, come un’ipoteca. Si tratta di un’altra garanzia molto forte che viene richiesta nel caso in cui la somma di cui si ha bisogno sia particolarmente elevata, oppure se le altre garanzie sono assenti o molto deboli. Le garanzie reali, come un’ipoteca, si trovano in tante tipologie di prestiti, tra cui il mutuo. Altra garanzia che rientra in questa categoria è quella dell’affitto di un immobile di proprietà, nel qual caso la sicurezza viene fornita proprio dall’affitto periodico incassato.

Concludendo questo articolo sulle garanzie dei prestiti, diciamo che è praticamente impossibile ottenere credito senza avere delle adeguate garanzie. In linea di massima, le 5 che abbiamo elencato sopra sono le più richieste e concesse, di volta in volta la banca o la società finanziaria possono richiedere altre tipologie di garanzie, a seconda dei casi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *